Home Notizie Convocazione assemblea generale dei soci per l'approvazione del bilancio consuntivo

PostHeaderIcon Convocazione assemblea generale dei soci per l'approvazione del bilancio consuntivo

Notizie - ultime
Carissimi,

martedi 19 giugno, alle ore 16,00 in prima convocazione ed alle ore 19,30 in convocazione definitiva, 
presso la sede del sindacato Sumai, in via Silvati 32 - 80141 Napoli, è indetta l'assemblea dei soci della
società cooperativa KOS con il seguente ordine del giorno:

1) riflessioni sulle conclusioni del convegno del giorno 14/06/2012 presso l'Hotel palazzo Alabardieri;
2) progetti ed utilities per la cooperativa;
3) approvazione del bilancio consuntivo 2011;
4) varie ed eventuali.
Si raccomanda la massima partecipazione, segnalando che la presente pubblicazione sul nostro sito, 
unitamente all'invio per posta elettronica ai vostri indirizzi mail, rappresentano le uniche vie 
ufficiali di comunicazione dell'evento.

In attesa di incontrarci, invio a tutti voi i miei più cordiali saluti.
Il Presidente
Saverio Annunziata
-------------------
 
Notizie flash
MISSIONE SOCCORSO
Lo staff dell’associazione Missione Soccorso onlus , vi da un particolare invito nel visitare il nostro sito.

Questo sito nasce dalla sentita esigenza di diffondere le linee guida sulla disostruzione pediatrica e sulle manovre accessorie di rianimazione cardiopolmonare pediatrica ed adulto ad esse collegate,tra sanitari (medici e infermieri) e “laici” (maestre,insegnanti,allenatori,baby sitter,genitori,bagnini,nonni,assistenti sociali di bimbi con disabilità etc etc…),che cambiano in tutto il mondo ogni 5 anni, e che quasi nessuno…conosce.

Questo spazio di libera frequentazione del web colmerà (spero) in piccola parte questo drammatico vuoto,e magari servirà da stimolo.

Ogni anno in italia ci sono 50 famiglie distrutte da una tragedia senza confini: 50 bambini perdono la vita per soffocamento da corpo estraneo (il 27% dei decessi accidentali dati 2007 SIP Società Italiana di Pediatria )non solo per il “corpo estraneo” che hanno ingerito accidentalmente (palline di gomme,prosciutto crudo,insalata,caramelle gommose,noccioline,giochi etc etc….),ma soprattutto perché chi li assiste nei primi drammatici momenti di solito NON è “formato” a queste manovre, e genera disastrose conseguenze.

Il NON SAPERE genera errori: prendere per i piedi un bambino che è ostruito ,o peggio ancora mettere le dita in bocca,sono le prime due cose che vengono fatte dal soccorritore occasionale non preparato….e che di solito cagionano la morte del bambino.

Ma allora cosa fare?

Visita le aree del sito e scarica i preziosi documenti ,le linee guida,e filmati ma soprattutto se vuoi chiamaci o mandaci una mail ,e invitaci nella tua scuola,palestra,impianto sportivo,centro commerciale,spiaggia etc etc….e saremo lieti di organizzare un corso gratuito di poche ore,che non solo insegna con precisione cosa fare,ma se vuoi ti abilita anche alla RCP (rianimazione cardiopolmonare) e all’uso del DAE (defibrillatore semiautomatico esterno)anche per personale NON SANITARIO quali mamme,insegnanti asili nido,maestre scuole elementari,bagnini,allenatori sportivi etc etc…. oppure contattaci e sarai invitato a partecipare al primo corso utile per te.

Per partecipare non ci sono requisiti da rispettare inerenti ad età,titolo di studio o qualifica professionale: basta voler imparare alcune tecniche salvavita che,applicate in caso d’emergenza,potrebbero davvero salvare la vita di un bambino.

Si stima che, se tutti coloro i quali hanno contatti quotidiani prolungati con i bambini (quindi insegnanti,educatrici,operatori scolastici,ma anche e soprattutto genitori e nonni),la mortalità dovuta al soffocamento quasi si azzererebbe!

Questa la forte motivazione che spinge i volontari della Missione Soccorso (Anestesisti, Rianimatori, Pediatri, Medici dell’emergenza, infermieri del 118 e laici) a tenere questi corsi GRATUITI e itineranti,in modo da raggiungere quante più persone possibili per insegnare la pratica corretta delle manovre di DISOSTRUZIONE DELLE VIE AEREE (come far espellere il boccone/giocattoli/corpo estraneo che impedisce al bambino di respirare)e di P.B.L.S (Paediatric Basic Life Support,primissimi interventi di sostegno vitale in caso di arresto respiratorio/cardiaco).

Si sottolinea ancora una volta che gli incontri sono gratuiti e la partecipazione non è in alcun modo vincolata a specifici requisiti.

Avere molti partecipanti a queste giornate informative si traduce nella certezza di aver contribuito in modo concreto ad evitare il soffocamento accidentale di un bimbo: forse non capiterà mai di dover mettere in pratica queste nozioni ma,dovesse succedere,è di grande conforto sapere che molte persone sarebbero in grado,in pochi istanti,di salvare una vita preziosa.

La vera forza di questo innovativo progetto baciato dall’Associazione Missione Soccorso è che tutti sono protagonisti e moltiplicatori per la società.

Grazie per tutto ciò che farete.

Il responsabile centro formazione MISSIONE SOCCORSO
VISIONATE IL SITO : www.missionesoccorso.org